×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 419

FRANCHISING&RETAIL EXPO

2333Si è conclusa ieri,la prima edizione di Franchising&Retail Expo, la fiera del franchising e retail, organizzata in collaborazione con Assofranchising, l’Associazione Italiana del Franchising. Franchising&Retail Expo segna il ritorno in fiera, dopo anni di assenza, dei grandi marchi del franchising e del retail italiano ed estero che hanno scelto di essere presenti ad una manifestazione dal profilo estremamente elevato e dall’impronta internazionale. Con Franchising&Retail Expo BolognaFiere ed Assofranchising hanno lanciato un nuovo evento nel mondo del franchising, pensato tanto per coloro che muovono i primi passi nel mondo del franchising, alla ricerca di informazioni e di proposte di affiliazione affidabili per un futuro imprenditoriale stabile e gratificante, quanto per gli esperti del settore che finalmente ritrovano nel mercato italiano un’iniziativa all’altezza degli standard internazionali.

A dare il via alla manifestazione, dopo la cerimonia del taglio del nastro, con la partecipazione del Presidente di BolognaFiere Franco Boni e del Capo Ufficio Internazionalizzazione del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Nicola Lener, il convegno di apertura dal titolo “Il contributo dei sistemi a rete al successo della moderna distribuzione”. Tra i relatori intervenuti lo stesso Nicola Lener, Capo Ufficio Internazionalizzazione del MAECI, Italo Bussoli, Presidente di Assofranchising, Donatella Prampolini, Vice Presidente di Confcommercio-Imprese per l’Italia, Enrico Postacchini, Presidente di ASCOM Bologna, Andrea Petronio, Partner di Bain&Company Italia, Alex Storey, Capo delle Partnership di Google nel settore Franchising in Europa, Medio Oriente e Africa. A moderare il convegno Armando Garosci di Largo consumo. Durante il convegno, sono stati resi noti i nuovi dati di settore del Rapporto Assofranchising Italia 2015.

I lavori sono iniziati il 27 aprile al Royal Hotel Carlton, dove alloggiano i delegati, e proseguono in fiera. Le Delegazioni Estere, inoltre, sono a disposizione presso l’Area Internazionale stand D34. “Questa manifestazione è un segnale importate” secondo Franco Boni, Presidente di BolognaFiere. “Crediamo molto in questa fiera, che si occupa di un settore che si sviluppa nonostante la crisi. C'è una forte presenza straniera, e speriamo in una nuova effervescenza nel settore". Per il presidente di Assofranchising, Italo Bussoli, la fiera è il luogo “in cui imprese, professionisti ed aspiranti affiliati troveranno stimoli, novità e tante informazioni per il business grazie all'attenta selezione degli espositori”. Secondo il Rapporto Assofranchising Italia 2015 a cura di Assofranchising in collaborazione con l’Osservatorio Permanente sul Franchising, il giro d’affari del settore si attesta a 23,3 miliardi di euro (ca. 1% PIL italiano), tornando quasi ai livelli del 2013, e le insegne in franchising attive in Italia sono circa 950 e in costante crescita. I punti vendita in franchising sono oltre 50.000, in crescita rispetto al 2014 dello 0,8%. Rimane stabile la dimensione media per numero di PVF delle circa 950 insegne attive, ovvero 53 PVF per ciascuna rete. Gli addetti occupati sono quasi 190.000 e tornano a crescere dopo la lieve flessione del 2014.

Stabile la media degli occupati per singolo punto vendita (compreso il franchisee), ovvero 3-4 addetti. Le media comprende anche gli addetti della GDO. In forte crescita il numero di insegne italiane che esportano il proprio format all’estero, per un totale di 164 insegne con almeno 3 punti vendita attivi fuori dall’Italia e un aumento del 4,5%, mentre ancora più consistente è il numero di punti vendita in franchising all’estero delle insegne italiane, che segna un aumento dell’11%. Dati che dimostrano la vitalità del settore franchising sia in Italia che all’estero.

Ultima modifica ilLunedì, 02 Maggio 2016 13:04

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses